BooksManager F.A.Q.

BooksManager può funzionare in rete?
Certamente, BooksManager può lavorare in monoutenza o multiutenza attraverso tecnologia client server o terminal server.

E’ necessario acquistare la banca dati per lavorare con BooksManager?
No, il cliente può decidere di acquistare solamente il prodotto, inserendo quindi manualmente i dati dei libri oppure avvalersi del servizio Arianna+ che comprende l’invio dei titoli in commercio

Oltre ai libri, è possibile gestire altre tipologie di articolo?
Si, il prodotto è nato per gestire i libri ma grazie all’elasticità dell’architettura è possibile gestire qualsiasi tipologia di articolo (anche con IVA) con la possibilità, da parte dell’utente, di mantenere separata o meno la relativa gestione.

E’ possibile collegare un lettore di BarCode?
Certamente; BooksManager identifica il libro attraverso il codice EAN 13; proprio per questo è consigliato collegare un lettore ottico così da riconoscere immediatamente il libro attraverso il codice a barre

E’ difficile utilizzare il prodotto?
Il prodotto è veramente “user-friendly” sia per la veste grafica molto semplice sia per la omogeneità delle interfacce; infatti la logica di navigazione è sempre la stessa, indipendentemente dalla funzione che si sta eseguendo.
Il prodotto quindi può essere facilmente utilizzato da qualsiasi persona; inoltre, se l’utente conosce Windows o applicazioni Office, troverà molto amichevole e facile la navigazione.
Nella fase di installazione al cliente poi, viene effettuata dai nostri tecnici la formazione utente relativa all’utilizzo del prodotto e viene ottimizzato il sistema per risolvere al meglio le esigenze del cliente.
Qualora l’utente, durante la fase operativa, non si ricordi il funzionamento di una maschera è disponibile l’help on-line in formato HTML che permette di visualizzare l’aiuto relativo alla funzione che si sta utilizzando.

Come funziona la ricerca di un libro?
La ricerca può essere effettuata per titolo, per codice interno, per autore, per Editore, per collana, per tipologia o settore. Inoltre è possibile ricercare un libro per parola chiave o sottostringa del titolo.

E’ possibile gestire l’usato?
Certamente, con tutte le versioni di BooksManager. Per chi utilizza sia nuovo che usato con la versione Enterprise è possibile gestire in parallelo entrambi i magazzini, con la possibilità di definire un magazzino di default. Inoltre è possibile gestire il conto vendita dei libri usati

E’ possibile collegare un registratore di cassa per emettere lo scontrino fiscale?
Si, è possibile collegare qualsiasi registratore di cassa, purchè abilitato alla connessione con il pc; ogni qualvolta viene registrato un movimento cassa, in automatico viene emesso il relativo scontrino.

E’ possibile inviare gli ordini via mail o via fax?
Si e… non solo! Qualsiasi report di stampa (ordine, fattura, statistiche varie, ecc.) può essere inviato via mail, via fax e può essere esportato nei formati più comuni: RTF, Excel, Word, HTML, CSV, ecc.

Se passo a BooksManager posso riprendere i dati del mio vecchio sistema ?
Certamente, il ns staff tecnico, una volta analizzati i dati del vecchio sistema, provvede a importarli nel database di BooksManager.

Quali sono i requisiti di sistema per l’utilizzo di BooksManager?
I requisiti minimi di sistema per poter usare al meglio BooksManager sono:

  • Intel Pentium III o superiore
  • RAM: 512 MB
  • Sistema operativo: Windows 32/64 Bit (da Windows2000 in poi)
  • Spazio su Disco 250 MB